amo le rughe, la rabbia, le ninnenanne, la carta, appiccicare cose alle pareti, avere le dita sporche d'inchiostro, il pane, l'acqua, camminare scalza, i lucernari, le vecchie corde della mia chitarra, le biblioteche, leggere tra le righe, i treni,le altalene, perdermi, i bastoni della pioggia, le bacchette magiche, i pistacchi, i pacchetti, i regali, il mojito, fare l'amore, la polvere innamorata negli occhi.

lunedì 15 febbraio 2010


Memento: mai decidere di trascorrerlo con 4 baldi giovani che reputavi tuoi amici.

N: Ehi ma lo sai che l'altro giorno mi hanno dato 21 anni?
Fra:
Ah sì? Nonostante le rughette?

N:
. . .

0 Comments:

Post a Comment